tinteggiatura esterna

Orientarsi tra le svariate proposte del mercato non è di certo facile, scegliere la pittura ottimale per le facciate è frutto di esperienza e conoscenza.

Per ottenere un risultato ottimale vanno fatte una serie di valutazioni in base al tipo di supporto da tinteggiare. E’ di fondamentale importanza fare un’analisi ambientale considerando l’esposizione all’irraggiamento solare, alla pioggia, alla presenza di umidità, alla salinità dell’aria e alle possibili infestazioni microbiologiche come le muffe.

Fatto questo procediamo al lavaggio ad alta pressione che permette di pulire la superficie eliminando sporco e incrostazioni ed evidenziando eventuali problematiche come crepe, intonaco deteriorato e altro.

A seconda delle esigenze procediamo con vari cicli di ripristino del supporto.

Ora passiamo alla scelta del prodotto, per noi è fondamentale tenere conto dell’impatto sulla salute e sull’ambiente.

Possiamo alle tipogie dei prodotti:

  • silicati, calce e silossanici;
  • acrilici.

La nostra azienda ti guiderà nella scelta giusta consigliandoti la soluzione che fa per te.

A seconda delle esigenze allestiamo i nostri ponteggi in alluminio e utilizziamo piattaforme aeree adottando tutte le misure di sicurezza previste dalla normativa.

 

Risparmia con le detrazioni fiscali
Quando si decide di tinteggiare casa è possibile beneficiare delle detrazioni fiscali. Con la detrazione si può ottenere un risparmio sull’ammontare delle tasse da pagare, è fondamentale però chiarire quando e come viene riconosciuta la detrazione, onde evitare delusioni o ancor peggio sanzioni.
Per saperne di più: https://www1.agenziaentrate.gov.it/web_app_entrate/ristrutturazioni_edilizie.html#p2