pulizia grondaie

La pulizia delle grondaie va eseguita almeno una volta l’anno possibilmente in autunno. Una pulizia approfondita in questo periodo dell’anno consente di liberare gli scarichi dalle ostruzioni in maniera che siano in grado di accogliere le piogge dei mesi freddi e le foglie degli alberi caducifoglie senza intasarsi.

Il depositarsi di polveri, muschi, foglie, nidi di uccelli e tanto altro ancora provoca uno scorretto deflusso delle acque piovane intasando gli scoli e riversando le acque al di fuori che, con il tempo, creano problemi all’edificio producendo infiltrazioni e danni alle pareti.

La pulizia dei canali di scolo e delle grondaie è a tutti gli effetti un intervento di manutenzione per la salute della propria casa e di noi stessi.